domenica 30 novembre 2014

Una grotta




Un antro oscuro. Un ingresso per mondi ignoti. Un passaggio verso il mistero, verso tutto ciò che non è sotto l'umano controllo. Qui, in questa terra che da Plinio in poi requie non ha mai avuto. Qui, dove Virgilio pose l'ingresso degli Inferi per il pio Enea.
Qui. Lago d'Averno.

Nessun commento:

Posta un commento