martedì 17 maggio 2016

La guerra ad Afragola VII: in ricordo di Ciro Maiello.


Pergamena commemorativa di Ciro Maiello.
Pubblicato su "Nuovacittà" del 14 maggio 2016

L'articolo della scorsa settimana sui due caduti della RSI ha aperto uno spiraglio sul buio del periodo bellico di Afragola e degli afragolesi. Chi scrive, insieme a Nuovacittà, è impegnato fin dal 2011 a riscoprire quel periodo storico di cui nessuno o quasi si è mai occupato, se non in maniera retorica e quindi grossolana. Sulla scia degli articoli di questi anni, si è destato un nuovo interesse per gli anni della Prima e della Seconda Guerra mondiale, e può far solo piacere che le associazioni culturali si stiano occupando di un argomento sempre ignorato, e affrontato all'inizio da questo settimanale. Oggi aggiungiamo un altro tassello a questo mosaico fluido. Nella foto a lato, osservate la pergamena e la medaglia al valor militare di Ciro Maiello, fante caduto durante il secondo conflitto mondiale. Nella motivazione, è scritto : “Visto cadere il proprio ufficiale, incurante del tiro nemico, accorreva in suo aiuto. Nel generoso tentativo veniva colpito a morte da una raffica di mitragliatrice. Gorlowka (fronte russo), 2 novembre 1941”.

Nessun commento:

Posta un commento